Responsive image

Creamazione, dispersione e affido ceneri

   

 

La cremazione: un rito funebre sempre più diffuso

La cremazione è una pratica molto antica adottata in molte società come alternativa alla tumulazione. Consiste nell’incenerimento delle spoglie per mezzo di speciali forni crematori e nella conservazione delle relative ceneri in un’apposita urna. Le ceneri possono essere:

  • conservate presso l’abitazione del parente più prossimo al defunto
  • tumulate in tombe o loculi
  • disperse in natura o in appositi luoghi

 

L’eventuale funerale si svolge prima della cremazione. Il defunto viene poi trasferito al crematorio all’interno di un feretro di legno.La cremazione deve essere autorizzata dal sindaco sulla base di volontà testamentaria del defunto o per volontà del coniuge o del parente più prossimo.

Il numero di persone che oggi opta per questa procedura è in continua crescita, poiché, al di là delle convinzioni morali e religiose, la cremazione viene considerata un’alternativa ecologica alla sepoltura. Per questi motivi un’agenzia di pompe funebri che offre dei servizi moderni e al passo coi tempi non può non proporre questa soluzione.

Disbrigo pratiche per la cremazione della salma

Onoranze e Pompe Funebri San Giorgio è attiva nel settore dei servizi funebri a Gazzada-Schianno, Varese e provincia. Tra i servizi a disposizione dei clienti è compreso il disbrigo di tutte le pratiche per lo svolgimento del funerale e della cremazione.

In seguito all’accertamento delle disposizioni lasciate dal defunto tramite testamento o tramite iscrizione a una società per la cremazione, l’impresa dispone i documenti necessarie all’esecuzione della cremazione.

L’impresa si prende carico di tutte le fasi della cerimonia, garantendo la totale affidabilità del servizio.

Conservazione delle ceneri

Le disposizioni in materia di conservazione, affidamento e dispersione delle ceneri sono dettate dai Comuni. Eseguita la cremazione, l’urna in cui sono custodite le ceneri viene sigillata e a quel punto può essere tumulata, interrata al Cimitero, oppure affidata ai familiari, i quali la potranno conservare in casa o in un luogo protetto e sicuro (la dispersione delle ceneri in luogo abitato costituisce infatti reato).

La dispersione delle ceneri in natura

Se il defunto ha espresso questa volontà, è possibile richiedere all’ufficiale di Stato civile l’autorizzazione a procedere con la dispersione delle ceneri.

La dispersione è consentita:

La dispersione delle ceneri è vietata nei centri abitati.

Anche la dispersione così come la sepoltura viene solitamente accompagnata da una breve cerimonia civile o religiosa.

Dispersione delle ceneri: affida a noi le pratiche burocratiche

Affidandovi all’Impresa di Onoranze e Pompe Funebri San Girogio è possibile ottenere tutto il supporto burocratico e operativo necessario a ottenere la possibilità di disporre per la cremazione e per la dispersione, la tumulazione o l’affido delle ceneri.

Il personale dell’impresa sarà a disposizione dei familiari del defunto per illustrare con cura e con assoluta chiarezza tutte le modalità e le tempistiche previste a norma di legge per la cremazione delle salme.

 

ONORANZE FUNEBRI SAN GIORGIO
Via IV Novembre, 6 - Gazzada Schianno (VA)
Tel: 0332461753 Cel.: 3349415183 Email: info@onoranzefunebrisangiorgio.eu

 




Il sito non utiliza cookies di profilazione né di terze parti

Onoranze Funebri San Giorgio

Via IV Novembre, 6

21045 Gazzada-Schianno (VA)

Tel. 0332/461753

Cel. 334/9415183

P.IVA 03445460128

Powered by Eureka Equipe

Privacy